Tutela dei Diritti e Sociale

adsl

Condannato al risarcimento di 50 euro al giorno il gestore telefonico che non attiva il servizio nei sette giorni lavorativi previsti

Giovedì, 16 Giugno 2011.
L'azienda cambia gestore telefonico, tornando al precedente fornitore che non attiva la linea Adsl ed il servizio nei sette giorni lavorativi previsti : la colpa non è del gestore disdettato che correttamente fornisce i codici di migrazione. In attesa del giudizio di merito sul risarcimento danni, allora, la società commerciale ottiene dal giudice un provvedimento d'urgenza ex articolo 700 Cpc che condanna il gestore inadempiente non solo ad allacciare la linea, come imponeva un precedente decreto rimasto lettera morta, ma anche a pagare 50 euro per ogni giorno di ritardo nell'attivazione del servizio a partire dalla notificazione del provvedimento del giudice. È quanto emerge da un' ordinanza emessa il 14 giugno 2011 dalla sezione civile del tribunale irpino di Sant'Angelo dei Lombardi (giudice Luigi Levita).
proroga contributi inps

Proroga contributi Inps per artigiani, commercianti e liberi professionisti

Giovedì, 16 Giugno 2011.
Con lo slittamento del termine per il pagamento delle imposte dirette dal 16 giugno al 6 luglio 2011, è prorogato anche il termine per il versamento dei contributi previdenziali il cui pagamento è fissato in coincidenza con le scadenze previste per le imposte sui redditi. I contributi dovuti dagli iscritti alle Gestioni artigiani e commercianti sulla quota di reddito eccedente il minimale e quelli a carico dai liberi professionisti iscritti alla Gestione separata potranno pertanto essere pagati entro il 6 luglio 2011 senza alcun onere aggiuntivo (circolare n. 84 del 13 giugno 2011). L'Inps ha spedito ai commercianti ed artigiani titolari di partita IVA un prospetto di liquidazione con l'indicazione degli importi (determinati attraverso uno scambio di dati con l'Agenzia delle Entrate) e delle causali per il versamento dei contributi previdenziali relativi all'anno 2011, insieme ad una lettera che spiega le modalità di determinazione degli importi dovuti. Per i soggetti non titolari di partita IVA sono stati spediti anche i necessari modelli F24. Per quanto riguarda i liberi professionisti iscritti alla Gestione separata, il versamento ai fini previdenziali, che coincide con quello ai fini fiscali, deve essere effettuato a saldo degli eventuali acconti pagati nell'anno precedente. Con il saldo dovrà essere versato anche l'acconto relativo ai redditi del 2011.
fame

Oxfam sbarca in Italia con "Coltiva", la campagna contro fame e ingiustizia

Giovedì, 16 Giugno 2011.
Vi dice niente il nome Oxfam? Forse la parola non è nuova a chi s'interessa di solidarietà internazionale: si tratta di un grande network, impegnato da decenni nella battaglia contro fame, povertà e ingiustizia che da poco è una realtà anche in Italia. Fondata nel lontano 1942 da un gruppo di volenterosi di Oxford, Oxfam ha sviluppato un approccio a 360 gradi, "all-terrain". Ciò significa che opera senza sosta e su tutti i fronti: "dall'alto" per mobilitare i cittadini con campagne di sensibilizzazione e fare "lobby" presso i loro politici (a Bruxelles, Ginevra, New York, Washington, Brasilia); "dal basso" per combattere le cause strutturali dello squilibrio con i cittadini. Alla gente vengono indirizzati non solo gli interventi di emergenza, ma soprattutto i programmi di educazione e di sviluppo.
privacy

Banche e privacy: dati dei clienti più sicuri con il tracciamento delle operazioni.

Mercoledì, 15 Giugno 2011.
Dati dei clienti più sicuri e al riparo da accessi non autorizzati e intrusioni indebite negli istituti bancari. Il Garante privacy ha fissato le regole alle quali dovranno attenersi banche e Poste Italiane spa (relativamente all'attività bancaria e finanziaria) per "blindare" il sistema informativo e garantire un corretto trattamento dei dati dei correntisti.
multe

Multe,i termini per l'opposizione decorrono dalla data del timbro postale sulla raccomandata

Martedì, 14 Giugno 2011.
Il termine decorre dalla consegna alla posta del ricorso. A nulla rileva se il plico giunge in cancelleria oltre il termine
disabili

Rapporto dell'OMS sulla disabilità: le persone colpite sono più di un miliardo.Troppa discriminazione e assistenza inadeguata

Martedì, 14 Giugno 2011.
Impressionante nei numeri e nelle questioni affrontate il recente rapporto dell'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) e della Banca Mondiale sulla disabilità sviluppato con il contributo di ben oltre 380 esperti.
alfredo rampi

Alfredino Rampi, trent'anni fa la tragedia avvenuta a Vermicino. La sua storia creò le condizioni per l'istituzione della Protezione civile

Lunedì, 13 Giugno 2011.
Alfredino era precipitato in fondo a un pozzo profondo ottanta metri a Vermicino, a metà strada tra Roma e Frascati.
allarme cesarei

Nascite in Italia, confermato il ricorso eccessivo al taglio cesareo mentre aumentano lievemente i nati da madri straniere

Domenica, 12 Giugno 2011.
Pubblicato il VII Rapporto sull'evento nascita in Italia che senz'alcun dubbio rappresenta la più importante fonte a livello nazionale di informazioni sia di carattere sanitario ed epidemiologico sia di carattere socio-demografico e che riguarda l'analisi dei dati rilevati dal flusso informativo del Certificato di Assistenza al Parto (CeDAP).
ESERCITIAMO LA DEMOCRAZIA

Referendum: alle urne oltre 47 mln italiani. Ecco come si vota

Sabato, 11 Giugno 2011.
Per i referendum popolari saranno oltre 47 milioni gli italiani chiamati ad esprimersi sui quattro quesiti: 2 sul servizio idrico, uno sul nucleare e l'ultimo sul legittimo impedimento. Secondo i dati del Viminale nello specifico sono 47.357.878 gli elettori che potranno partecipare alla votazione, di cui 22.734.855 maschi e 24.623.023 femmine. Le sezioni saranno 61.601, mentre il corpo elettorale della circoscrizione estero interessato alle consultazioni referendarie e' di 3.236.990 elettori. Le operazioni di votazione sono previste per domenica 12 giugno, dalle ore 8,00 alle ore 22,00, e lunedi' 13 giugno, dalle ore 7,00 alle ore 15,00.
gay pride roma 2011

Europride 2011 a Roma, sfila l'orgoglio gay

Sabato, 11 Giugno 2011.
"Amare è un diritto umano"
ed io pago

BASTA ingiustizie e disparità. Annullata la multa al ministro Brambilla. Per la prefettura di Lecco: «Le violazioni furono commesse per motivi di servizio connessi all'attività di governo»

Venerdì, 10 Giugno 2011.
La multa al ministro Brambilla elevata da una vigilessa di Lecco per il superamento, da parte di un'auto blu del servizio scorte, del limite dei 50 chilometri orari e per il mancato rispetto del cartello di stop a un incrocio è stata annullata dalla Prefettura di Lecco. E' stato accolto il ricorso del ministro. «Le violazioni furono commesse per motivi di servizio connessi all'attività di governo». Non dovranno essere quindi versati i 200 euro chiesti inizialmente. ...
inps

INPS più ricca: + due miliardi nel 2011 dovuti ad un incremento della riscossione contributiva che segna + 3,8% rispetto al 2010 dovuto anche al contrasto dei fenomeni di irregolarità.

Venerdì, 10 Giugno 2011.
Buoni i dati sul recupero dal lavoro nero e dall'evasione contributiva: ben 6,4 miliardi di euro. Aumenta la riscossione contributiva da parte dell'INPS che ha portato quasi due miliardi in più nelle casse dell'ente nei soli primi cinque mesi dell'anno. Il dato preciso, circa 1,9 miliardi di euro, infatti, si riferisce all'aumento delle riscossioni correnti nel periodo gennaio-maggio 2011. Nella sola prima parte dell'anno solare, sono stati riscossi contributi per un importo globale pari a 51,8 miliardi di euro, a fronte dei 49,9 miliardi dello stesso periodo del 2010. Un incremento percentuale pari al 3,8%. Al di sopra anche delle previsioni, quindi, l'incremento degli incassi che nel bilancio preventivo erano stimati pari a +1,5% rispetto all'anno precedente.
alice pin

Aiutiamo Alice malata terminale. Parliamo di Alice Pyne, ragazzina di appena 14 anni e destinata a morire a causa di un linfoma di Hodgkin che, ormai, dopo tanti anni di lotte, non può più essere curato.

Venerdì, 10 Giugno 2011.
La ragazza inglese ha compilato una lista dei suoi sogni. In tanti la stanno aiutando per realizzarli.Alice ha lottato a lungo, ma ora ha compreso che, purtroppo, non le è rimasto molto tempo. Allora ha deciso di stilare una lista in cui indicare tutte le cose che vorrebbe fare prima di morire.
lesioni tra giocatori

Lesioni personali se l'atleta colpisce l'avversario a gioco fermo

Venerdì, 10 Giugno 2011.
Costituisce reato picchiare l'avversario in una partita e non assume alcuna rilevanza il fatto che il pugno sia stato sferrato quando il gioco era fermo: la violenza, in tal caso, realizza finalità estranee alla competizione.
<<  116 117 118 119 120 [121122 123 124 125  >>  
X