Claire's Accessories richiama in USA nove prodotti per il trucco a causa delle preoccupazioni per la possibile presenza di amianto

cosmetici

Dettagli della notizia

Claire's Accessories, un noto brand americano specialista nella bellezza sbarcato da un po' anche in Italia, ha richiamato diversi prodotti dopo che sono emerse preoccupazioni in relazione alla possibile presenza di amianto in alcuni di essi. A riferirlo USA Today dopo che una madre di Rhode Island, Kristi Warner, aveva avuto dei sospetti circa i componenti del trucco glitter di sua figlia e l’aveva inviato a un laboratorio indipendente per dei test. Secondo la donna, il trucco è risultato positivo per la presenza di cristalli di tremolite che è classificata, anche dalla normativa italiana, come amianto (se asbestiforme).
Comprensibilmente preoccupata, la Warner, che lavora per uno studio legale, ha acquistato più prodotti dai negozi Claire’s in diversi stati ed ha fatto svolgere delle analisi. I test hanno dimostrato la presenza di tremoliti di amianto in tutti i prodotti.
Il 23 dicembre, Claire ha risposto sui social media, scrivendo che "... la sicurezza dei nostri clienti è di fondamentale importanza e siamo appassionati della sicurezza e dell'integrità dei nostri prodotti., Come risultato della recente inchiesta di WJAR- TV, abbiamo preso la misura precauzionale di ritirare gli articoli in questione dalla vendita e condurremo un'indagine immediata sui presunti problemi ".
Il 28 dicembre è seguita una dichiarazione aggiuntiva in cui si legge: "Abbiamo incaricato un laboratorio indipendente per testare i prodotti citati al fine di determinare se le notizie recenti sono accurate. Nel frattempo abbiamo interrotto le vendite dei prodotti e stiamo emettendo rimborsi completi ai clienti interessati. Come sempre, la sicurezza dei nostri clienti e dei prodotti è la nostra priorità assoluta".
Sebbene ci fossero rapporti precedenti che riguarderebbero fino a 17 prodotti, Claire's ha fornito un elenco di nove prodotti soggetti a richiamo che risultano essere i seguenti con i relativi codici di produzione:
- Ultimate Mega Make Up Set, code 71844;
- Metallic Hot Pink Glitter 48 Piece Makeup Set, code 76094;
- Pink Glitter Cellphone Makeup Compact, code 26556;
- Bedazzled Rainbow Heart Makeup Set, code 11767;
- Rainbow Bedazzled Star Make Up Set, code 20926;
- Rainbow Glitter Heart Shaped Makeup Set, code 97275;
- Mint Glitter Make Up Set, code 74769;
- Rainbow Bedazzled Rectangle Make Up Set, code 21044;
- Pink Glitter Palette with Eyeshadow & Lip Gloss, code 97276.
È possibile visualizzare l'elenco completo ufficiale dei prodotti richiamati con le immagini associate al seguente link http://www.claires.com/product-and-safety.html?lang=en_GB
Nonostante i noti e conclamati pericoli per la salute pubblica - che vanno dal cancro ai polmoni e il mesotelioma ad altre malattie polmonari - gli Stati Uniti sono uno dei pochi paesi industrializzati che non ha ancora completamente vietato l'uso e l'importazione di prodotti di amianto. In effetti, è possibile trovare ancora amianto in beni di uso comune come parti di veicoli e isolanti. Non è chiaro, se i prodotti oggetto di richiamo siano esportati anche in Europa ed in Italia, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. Tuttavia, proprio sul sito ufficiale di Claire’s è presente il numero verde 800 596 341 destinato ai consumatori italiani per avere ulteriori informazioni.
 

Immagini della notizia

cosmetici

cosmetici

Documenti e link

Social

X