Agente di contrasto paramagnetico ritirato dal mercato

optimark

Dettagli della notizia

L’Aifa (Agenzia italiana del farmaco) ha disposto il ritiro, ha disposto il ritiro di tutte le confezioni ancora presenti sul mercato dell’agente di contrasto della specialità medicinale OPTIMARK 500 micromoli/ml AIC 038122 della ditta Guebert Spa.. Il provvedimento si è reso necessario, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, a seguito della Decisione della Commissione Europea n. 7941 del 23 novembre 2017 ed a seguito della mancata presentazione della domanda i rinnovo dell’AIC da parte dell’azienda titolare. L'uso di OptiMARK è indicato per la generazione di immagini di risonanza magnetica (MRI) del sistema nervoso centrale (SNC) e del fegato. Il medicinale intensifica il contrasto e facilita la visualizzazione e la caratterizzazione delle lesioni focali e delle anomalie strutturali del SNC e del fegato nei pazienti con patologia nota o altamente sospetta. La ditta Guebert dovrà assicurare l’avvenuto ritiro delle confezioni presenti sul mercato entro il termine perentorio di 48 ore dalla ricezione della presente comunicazione. Il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute è invitato a verificare l’avvenuto ritiro, ed in caso di mancato adempimento da parte dell’azienda interessata, procedere al sequestro del medicinale. 

Immagini della notizia

optimark

optimark

Documenti e link

Social

X