Notizie

Trivelle-in-mare

Sportello dei Diritti e comitato "No mare Nero" contro le trivellazioni in Adriatico.

Mercoledì, 21 Marzo 2012.
All'interrogazione dell'eurodeputato Giommaria Uggias dell'IDV – ALDE ed altri sulle possibili attività estrattive di fronte alle coste pugliesi, risponde la Commissione Europea che promette vigilanza sull'Italia e possibili sanzioni all'Italia
art. 18

Articolo 18 dello Statuto dei Lavoratori

Mercoledì, 21 Marzo 2012.
A partire dall'inizio degli anni 2000, da vari governi italiani, sono stati fatti diversi tentativi di riformarlo. I sindacati si sono sempre opposti con decisione a ognuno di essi, temendo un allentamento della tutela dei lavoratori.
vene artificiali

Trapianti, l'ultima frontiera dell'ingegneria dei tessuti: vene e arterie creati da una stampante 3D.

Lunedì, 12 Marzo 2012.
Presto potrebbero essere impiantati nel nostro corpo vasi sanguigni stampate in tre dimensioni.
propecia

Trattamenti anti-calvizie. Dalla Francia una polemica scaturita da numerose denunce secondo cui il famoso farmaco Propecia potrebbe causare l'impotenza e in alcuni casi, gli effetti collaterali sarebbero irreversibili.

Domenica, 11 Marzo 2012.
L'Agenzia Francese (Afssaps) per la sicurezza dei farmaci rassicura ma invita a valutare il rapporto "rischi-benefici"
giocattoli cinesi

Continuano i sequestri di prodotti d'importazione cinese per possibili rischi alla salute.

Martedì, 06 Marzo 2012.
Sequestrate 2430 bambole "DOLL SET". Ora basta. Bisogna inasprire le sanzioni
stress da lavoro

L'Italia che invecchia e non si adegua. Dal 2020 l'età più alta in UE per le pensioni.

Lunedì, 05 Marzo 2012.
Continua la campagna dello "Sportello dei Diritti" affinché vengano introdotte misure per sostenere un invecchiamento sano, lotta alle diseguaglianze di genere e alle discriminazioni basate sull'età
Gabellone

Licenziamenti in Provincia di Lecce. Lettera degli ‘stabilizzati'moderne vittime dell'alternanza politica

Domenica, 04 Marzo 2012.
E' firmata "i 36 stabilizzati della Provincia di Lecce"; vi si legge la disperazione di chi si ritrova da un giorno all'altro senza lavoro
<<  624 625 626 627 628 [629630 631 632 633  >>  
X