Diritti dei detenuti

Pagina 1 di 3 - Totale elementi: 26

Diritti dei detenuti. In carcere a lezione di yoga. Negli Stati Uniti cresce il progetto innovativo per il reinserimento nel mondo del lavoro di chi è in stato di detenzione. Lo "Sportello dei Diritti": un'idea da replicare in Italia per rendere meno dura la vita dietro le sbarre e facilitare il rientro in società

06/10/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Diritti dei detenuti. Arriva il rapporto del Comitato Prevenzione tortura del Consiglio d'Europa. Una stangata (prevista) all'Italia: carceri sovraffollate e troppi maltrattamenti. Il documento arriva dopo il sopralluogo dell'aprile del 2016. Lo "Sportello dei Diritti": colpa dell'abuso della carcerazione preventiva e del (troppo) scarso utilizzo delle misure alternative

09/09/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Non dev'essere consegnato al Paese d'origine lo straniero se non gli viene garantito un trattamento "umano". Dopo la sentenza pilota della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo sulle condizioni di detenzione in Romania, le corti territoriali devono vagliare puntualmente se il condannato rischia trattamenti disumani e degradanti una volta estradato, specie se può finire in una delle carceri della lista nera della CEDU. In caso contrario deve rimanere in Italia

01/09/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Diritti dei detenuti. Il condannato all'estero non dev'essere consegnato al Paese di origine se rischia di essere sottoposto a trattamenti inumani e degradanti come quelli derivanti dall'eccessivo sovraffollamento. La corte territoriale che deve eseguire il mandato d'arresto europeo, deve preventivamente accertare le condizioni che rischia di subire il condannato una volta consegnato alle autorità dello Stato richiedente. Accolto il ricorso di un cittadino rumeno che rispondeva di furto aggravato

23/08/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Diritti dei detenuti. Gli istituti di detenzione fornaci con le temperature di questi giorni e la dignità dei reclusi schiacciata. Con politiche di efficientamento energetico si potrebbero ridurre i costi per la collettività e salvaguardare la dignità dei detenuti. Appello al Ministro della Giustizia Orlando affinché visiti gli istituti penitenziari in questi giorni e avvii nuove politiche per i ristretti

06/08/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Svizzera: italiano si impicca nella prigione di Pfäffikon (ZH). Aveva 36 anni, era sospettato di ripetuta coazione e altri delitti. Aperta un'inchiesta. E' il secondo italiano morto in un carcere zurighese in pochi giorni

26/07/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Diritti dei detenuti. In Belgio ogni detenuto potrà utilizzare un telefono in ogni cella. Non potrà ricevere chiamate e avrà una black list con numeri vietati (servizi di polizia, il Palazzo reale o politici). Una rivoluzione che può migliorare le condizioni di vita dei detenuti con effetti benefici sull'intero sistema penitenziario

13/07/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Stati Uniti: boss mafioso esce dal carcere a 100 anni. Era amico di Frank Sinatra

24/06/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

648 milioni in 25 anni. Il costo delle ingiuste detenzioni in Italia

08/03/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Errori giudiziari: in carcere ingiustamente per 18 anni. Solo oggi 56enne di Nuoro scagionato da un sequestro di persona. Il caso di un altro detenuto che non ha commesso nessun reato

15/07/2016 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Cerca tra le notizie

Form di ricerca
Clicca sul pusante per iniziare la ricerca »

Sportello dei diritti O.N.L.U.S. - Via L. Sturzo n. 40 - 73100 Lecce - C.F. 93106630754
Tel. 320 84.96.515 - info@sportellodeidiritti.org - Privacy Policy - Cookie Law

ClioCom © copyright 2017 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati