Tutela danni da responsabilità professionale (medici, avvocati, commercialisti, ecc)

Pagina 1 di 3 - Totale elementi: 23

Impianti contraccettivi Essure. In Francia sarà avviata la prima class action contro Bayer. In Brasile l'Agenzia di sorveglianza sanitaria nazionale ha ordinato il ritiro dal mercato di questi dispositivi di sterilizzazione. Lo "Sportello dei Diritti" valuta un'azione analoga a quella francese per le pazienti italiane

16/07/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Infermiere aggredito da un paziente mentre lavora? L'azienda ospedaliera paga il danno biologico per le lesioni subite dall'operatore sanitario. Non può essere negato il ristoro solo perché le mansioni prevedono il contatto fisico con l'utenza. Il datore ha l'obbligo di prevenzione di ridurre i rischi connessi all'ambiente lavorativo

12/06/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Napoli, shock per donna ricoverata a Napoli in letto pieno di formiche. Ministro Lorenzin invia Task force e Nas. L'allarme era già stato lanciato in passato anche se mai gli insetti avevano violato una corsia dell'ospedale

12/06/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

L'ospedale deve risarcire se il paziente è morto perché l'infermiere addetto al triage ha assegnato codice verde anzichè giallo, nonostante i sintomi. Se dimostrato il nesso causale tra l'errore o omissione e l'evento lesivo è la struttura a risarcire le parti civili: un intervento d'urgenza il malato avrebbe garantito buone probabilità di sopravvivenza

30/05/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Responsabilità medica. Se l'intervento è perfetto ma inutile, l'ospedale deve risarcire il danno non patrimoniale al paziente. Si tratta comunque di «inesatto adempimento» foriero di danni alla sfera psicofisica del paziente in mancanza delle condizioni di preparazione necessarie per il successo dell'intervento e di quelle successive della riabilitazione

19/05/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Farmaco antiepilessia e disturbo bipolare "Depakin" di Sanofi. Scatta la denuncia per lesioni gravi di una madre svizzera non informata sui rischi per i feti

16/04/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Anche se il Pronto soccorso è sovraffollato, l'infermiere risponde della morte del paziente se non segue il protocollo del triage e le regole di comune diligenza e perizia, per non aver eseguito l'elettrocardiogramma all'infartuato. L'"assalto" alla struttura d'emergenza dell'ospedale non giustifica alcuna declassificazione della priorità dei codici gialli

10/04/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Malasanità. La clinica ospedaliera deve risarcire i genitori per i danni al neonato se durante il travaglio viene interrotto il monitoraggio Ctg. Sono responsabili struttura e medici per le lesioni cerebrali da ipossia nel caso di questa carenza

04/04/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Muore per infezione da batterio "Escherichia Coli" dopo intervento. I familiari chiedono i danni: "Non accada più, vogliamo giustizia". Non avrebbero diagnosticato in tempo un'infezione post-operatoria che avrebbe portato alla morte, nel 2015, una 64enne leccese.

04/02/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Muore per infezione dopo l'intervento Ospedale V. Fazzi, nuova denuncia. L'esposto è stato presentato dai familiari di un uomo deceduto dopo un'operazione il 29 dicembre

24/01/2017 -
Sono disponibili immagini allegateImmagini

Cerca tra le notizie

Form di ricerca
Clicca sul pusante per iniziare la ricerca »

Sportello dei diritti O.N.L.U.S. - Via L. Sturzo n. 40 - 73100 Lecce - C.F. 93106630754
Tel. 320 84.96.515 - info@sportellodeidiritti.org - Privacy Policy - Cookie Law

ClioCom © copyright 2017 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati