Manutenzione stradale a Lecce. Viale Marche: potato l'albero da mesi e rimane una pericolosa insidia – piazzola

Tutela del territorio

29/07/2017
ignazio cirillo

Arriva ancora una segnalazione dei cittadini leccesi. Questa volta giungono ad una delle mail dedicate segnalazioni@sportellodeidiritti.org, le fotografie di una pericolosa insidia stradale che da mesi sta causando non pochi problemi ad automobilisti e pedoni che parcheggiano in viale Marche, più precisamente nella porzione di carreggiata dedicata alla sosta di fronte all’ufficio postale. Dopo che è caduto uno dei pini, del quale è stato tagliato sin fino alle radici il tronco è, infatti, possibile osservare la permanenza di una piccola piazzola costituente evidente pericolo per la circolazione stradale. I residenti e gli esercenti della zona avrebbero più volte segnalato la problematica alla precedente amministrazione senza che a ciò sia seguito, come sovente, alcun riscontro, mentre sono continuati danni alle autovetture ed anche qualche caduta di chi parcheggiava e aprendo lo sportello non si avvedeva della sporgenza. Nell’ottica, quindi, di quel cambiamento auspicato anche nell’ordinario con l’avvicendamento del nuovo governo cittadino, Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, invita gli uffici preposti a farsi carico della segnalazione e a provvedere immediatamente alla rimozione dell’insidiosa micro piazzola tenuto conto però che viale Marche, che resta uno dei viali più trafficati del capoluogo, merita interventi mirati di miglioramento urbanistico che dovranno senz’altro essere affrontati per renderlo più sicuro e garantire più adeguati spazi di sosta temporanea e l’effettiva fruibilità delle piste ciclabili.

Galleria immagini


Stampa l'articolo

Sportello dei diritti O.N.L.U.S. - Via L. Sturzo n. 40 - 73100 Lecce - C.F. 93106630754
Tel. 320 84.96.515 - info@sportellodeidiritti.org - Privacy Policy - Cookie Law

ClioCom © copyright 2017 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati