Pallina OBall con sonagli per bebè possibile fonte rischio soffocamento. Ritirata dal mercato

allerta prodotti

03/03/2017
pokemon

Pallina OBall con sonagli per bebè potrebbe rappresentare un rischio per il piccolo: il rischio di restare soffocati dal giocattolo stesso. L'allarme arriva dall'Agenzia governativa U.S. Consumer Product Safety Commission che lo ha pubblicato sul suo sito web. L’agenzia federale ha perciò invitato i genitori, già in possesso della pallina disponibile in quattro colori diversi, rosa, blu, verde e arancione, a non metterla nelle mani di un bambino. Come ha spiegato l’agenzia, il rischio di soffocamento sarebbe molto alto. Le piccole perle all'interno del disco di plastica trasparente sulla parte esterna della palla può rompersi rappresentando così un pericolo di soffocamento per i bambini piccoli. La Kids II, azienda produttrice, ha ricevuto 42 segnalazioni di rottura del disco di plastica. Per tale ragione la CPSC ha chiesto ai consumatori di inviare qualsiasi tipo di segnalazione inerente alla questione, la messa in commercio di questi modelli dopo il veto è infatti illegale. I genitori dovrebbero smettere di fare usare immediatamente il giocattolo ai bambini, sottolinea Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. L'obiettivo è quello di non farlo circolare più in quanto potenzialmente pericoloso per i bimbi: si spera che gli avvisi implementati online vengano letti da tutti i genitori che hanno acquistato la Pallina OBall con sonagli. 

Galleria immagini


Stampa l'articolo

Sportello dei diritti O.N.L.U.S. - Via L. Sturzo n. 40 - 73100 Lecce - C.F. 93106630754
Tel. 320 84.96.515 - info@sportellodeidiritti.org - Privacy Policy - Cookie Law

ClioCom © copyright 2017 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati