Centro Storico di Lecce. La zona dove nacque Tito Schipa nel più totale degrado

Tutela del territorio

28/02/2017
pasta mezze penne rigate

Dopo la pacata polemica lanciata da Tito Schipa Junior sulla memoria corta di Lecce e della sua amministrazione che non hanno mai dato adeguato valore al grande tenore leccese, un cittadino ha voluto documentare la situazione della zona in cui nacque, come anche segnalato da una piccola targa commemorativa, Tito Schipa. Le immagini, come al solito si commentano da sé e non meritano ulteriori discussioni circa il degrado in cui versa l’intera area. Ciò fa più specie, rileva Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, se si pensa che proprio nei giorni scorsi è partito il tam tam sui media locali circa la necessaria volontà di dare rinnovata e perpetua memoria all’immenso cantante lirico, come immagine di un’intera città. Ed allora, si parta quantomeno dal restituire immediato decoro alle vie adiacenti alla sua originaria residenza.

Galleria immagini


Stampa l'articolo

Sportello dei diritti O.N.L.U.S. - Via L. Sturzo n. 40 - 73100 Lecce - C.F. 93106630754
Tel. 320 84.96.515 - info@sportellodeidiritti.org - Privacy Policy - Cookie Law

ClioCom © copyright 2017 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati