A Fatima posto in stanza con sacco a pelo 1000 euro. Prezzi alle stelle per la prevista visita di Papa Francesco il 12 e il 13 maggio

Tutela del consumatore

25/02/2017
mele anelli

A Fatima aumenti fino al 1000%. Per gli albergatori e i proprietari di appartamenti turistici di Fatima e dintorni la visita di Papa Francesco nel santuario mariano portoghese il 12 e il 13 maggio è una opportunità quasi miracolosa di arricchimento. Si prevede per l'occasione l'arrivo di decine di migliaia di fedeli. La speculazione alberghiera ha reso proibitivi i prezzi delle camere in cui passare la notte. Fino a estremi come l'offerta di un posto in una stanza in sacco a pelo a 1000 euro. Negli alberghi attorno al santuario della Cova da Iria i prezzi sono aumentati fino al 1000%. Una camera matrimoniale affittata esattamente un mese prima, dal 12 al 13 aprile, a 44 euro, costa nello stesso albergo nella notte della visita del Papa 2250 euro. Appartamenti sono offerti per quella notte a prezzi che oscillano dai 2300 ai 6000 euro. L'ondata speculativa ha colpito tutta la regione, ben oltre Fatima, osserva Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”. Gli italiani che si vogliono recare il 12 e 13 maggio a Fatima, sappiano che i prezzi delle stanze sono schizzati alle stelle dopo l'annuncio del Vaticano che il pontefice sarà nella cittadina portoghese (diecimila abitanti) per celebrare il primo centenario delle apparizioni della Madonna ai pastorelli nel 1917. A Leira, 30 km dal santuario, le camere di albergo che normalmente costano 60 euro sono offerte a 1200. Questo malgrado l'appello lanciato dal rettore del santuario Carlos Cabecinhas, che ha chiesto agli abitanti, ricorda Publico, di non speculare sulla visita del Papa.

Galleria immagini


Stampa l'articolo

Sportello dei diritti O.N.L.U.S. - Via L. Sturzo n. 40 - 73100 Lecce - C.F. 93106630754
Tel. 320 84.96.515 - info@sportellodeidiritti.org - Privacy Policy - Cookie Law

ClioCom © copyright 2017 - Clio S.r.l. Lecce - Tutti i diritti riservati